Leggende e Folklore della Liguria: Storie dalla Riviera Italiana

La Liguria, regione ricca di storia e cultura, è anche patria di numerose leggende e tradizioni folkloristiche. Dalle creature marine mostruose ai fantasmi aristocratici, queste storie sono state tramandate di generazione in generazione e fanno parte integrante dell’identità ligure.

Leggende marine

Il mare ha sempre avuto un ruolo centrale nella vita dei liguri, e non sorprende quindi che molte delle loro leggende siano legate a creature marine misteriose o mostruose. Una delle più famose è la leggenda del Basilisco Marino, un serpente marino gigante con il potere di uccidere con un solo sguardo. Si dice che il Basilisco viva nelle grotte sottomarine al largo della costa ligure, e che emerga solo di notte per attaccare le navi in transito.

Un’altra leggenda marina ligure è quella del Leviatano di Camogli. Il Leviatano è un enorme mostro marino simile a una balena, che si dice viva nelle acque profonde al largo della costa di Camogli. Secondo la leggenda, il Leviatano è così grande che può inghiottire intere navi, e si dice che sia responsabile della scomparsa di numerosi marinai.

Leggende di fantasmi e spiriti

La Liguria è anche ricca di leggende legate a fantasmi e spiriti. Una delle più famose è la leggenda del fantasma del Castello della Pietra. Si dice che il castello sia infestato dal fantasma di Bianca, una giovane donna che fu imprigionata dal marito geloso e poi uccisa. Il fantasma di Bianca si dice che si aggiri ancora per le sale del castello, piangendo e lamentandosi.

Un’altra leggenda ligure di fantasmi è quella della processione delle anime dannate di Genova. Si dice che ogni notte, una processione di anime dannate attraversi le strade di Genova, guidate da un carro funebre fantasma. La processione si dice che sia composta dalle anime di coloro che hanno commesso crimini in vita e che non hanno ricevuto il perdono.

Leggende di creature magiche

Oltre alle leggende di mostri marini e fantasmi, la Liguria ha anche una ricca tradizione di leggende legate a creature magiche. Una delle più famose è la leggenda delle Streghe di Triora. Si dice che il paese di Triora, nell’entroterra ligure, fosse un tempo un centro di stregoneria. Nel XVII secolo, numerose donne furono accusate di stregoneria e processate dal tribunale dell’Inquisizione. Alcune di queste donne furono condannate al rogo, mentre altre furono imprigionate o esiliate.

Un’altra leggenda ligure di creature magiche è quella delle Antiche Madri. Le Antiche Madri sono divinità femminili che si dice abitino nelle montagne della Liguria. Sono raffigurate come donne anziane e sagge, che hanno il potere di proteggere la natura e di aiutare gli esseri umani in difficoltà.

Conclusione

Le leggende e il folklore della Liguria sono un tesoro prezioso che deve essere preservato e tramandato alle future generazioni. Queste storie riflettono la cultura e la storia della Liguria, e ci aiutano a comprendere meglio la sua gente e i suoi luoghi.

Leave a Reply